Laboratorio analisi con check-up, servizi ed esami specializzati.

BREATH TEST AL GLUCOSIO

Descrizione Esame: BREATH TEST AL GLUCOSIO


Campione: ESPIRATO


Metodo: MISURAZIONE H2 SULL’ ESPIRATO


Consegna referto: 1gg


A COSA SERVE:

Il breath test al glucosio serve per diagnosticare la “sovracrescita batterica” nell’intestino tenue. Normalmente il piccolo intestino possiede una flora batterica molto scarsa, il cui  incremento favorisce la fermentazione dei carboidrati della dieta  provocando la produzione di ammoniaca ,idrogeno e anidride carbonica con la comparsa di un quadro clinico caratterizzato da gonfiore ,diarrea,dolori addominali di tipo crampiforme .

La quantità di idrogeno prodotto è proporzionale all’entità della sovracrescita della flora batterica nell’intestino tenue.

AVVERTENZE

Per una adeguata accuratezza del test è indispensabile seguire le istruzioni sotto elencate:

  • Nelle ultime 4 settimane non devono essere stati assunti antibiotici;
  • nelle ultime 2 settimane non devono essere stati assunti lassativi, fermenti lattici o aver praticato clisteri per la pulizia intestinale
  • In caso di assunzione di altri farmaci, è necessario informare l’operatore per assicurarsi che questi non interferiscano con i risultati del test
  • E’ obbligatorio informare l’operatore di patologie quali diabete o altro

PREPARAZIONE ALL’ESAME:

Il giorno antecedente l’esame è necessario seguire la dieta sottoelencata:

COLAZIONE: caffè d’orzo, the, biscotti secchi o pane tostato

PRANZO:  riso o pasta conditi con olio o parmigiano reggiano

POMERIGGIO: caffè d’orzo, the, biscotti secchi o pane tostato

CENA: carne bianca ( pollo, coniglio o tacchino), pesce, riso condito con olio

  • La mattina dell’esame bisogna rispettare il digiuno; 2 ore prima dell’esame si può bere solo acqua minerale non gassata
  • Non lavarsi i denti ( prima di recarsi in laboratorio è consigliato  effettuare solo  degli sciacqui con clorexedina –tipo tantum verde)
  • Astenersi dal fumo almeno dalla sera prima.

ESECUZIONE:

Il paziente dovrà soffiare in un apposito contenitore (provetta o sacchetto) subito prima  aver bevuto 50 gr di glucosio disciolto in 200 cc di acqua e successivamente ad intervalli di 15 minuti per le successive due ore.

Durante l’esecuzione dell’esame non si può aassumere cibo, non si può fumare, non si deve fare attività fisica.

E’ importante riferire all’operatore di  eventuali  sintomi sorti dopo l’ assunzione della soluzione glucosata e durante la durata del test.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizziamo i cookie per rendere il nostro sito più facile ed intuitivo. I dati raccolti grazie ai cookie servono per rendere l'esperienza di navigazione più piacevole e più efficiente in futuro.