Descrizione Esame: ANTICORPI ANTI ENDOMISIO IgA – IgG


Vedi:


Campione: Prelievo di sangue


Metodo: IMMUNOFLUORESCENZA INDIRETTA


Consegna referto: 1 gg


La ricerca degli anticorpi anti endomisio viene eseguita con la metodica di immunofluorescenza indiretta, utilizzando come substrato i seguenti tessuti: esofago di scimmia o cordone ombelicale umano.

Vantaggi:

  • essi rappresentano il marcatore sierologico più semplice e specifico (specificità 100%) per la diagnostica della celiachia.

Svantaggi:

  • la metodica utilizzata è caratterizzata da una preparazione indaginosa;
  • l’interpretazione del test non sempre può risultare univoca, per la soggettività della lettura al microscopio.

Anticorpi Anti Emdomisio IgA

Data la concordanza di risultati tra gli anticorpi anti transglutaminasi IgA e gli anticorpi anti endomisio IgA,le linee guida, consigliano l’esecuzione, come test di screening, degli anticorpi anti transglutaminasi IgA.

Se l’esito di questo test è dubbio o positivo, è consigliato eseguire, come test di conferma e/o/ approfondimento diagnostico, la ricerca degli anticorpi anti endomisio IgA.

Anticorpi Anti Emdomisio IgG

Gli anticorpi anti endomisio IgG risultano di bassa utilità diagnostica, quindi la loro richiesta è consigliata in pazienti con immunoglobuline IgA carenti, solo come conferma di risultati dubbi o positivi per gli anticorpi anti transglutaminasi IgG.