Descrizione Esame: ANTICORPI ANTI CENTROMERO


Campione: Prelievo di sangue


Metodo: MULTIPLEX LUMINEX


Consegna referto: 8gg


Gli ACA (ANTICORPI ANTICENTROMERO) sono anticorpi in grado di riconoscere il centromero, ossia una componente dei cromosomi, contenuto nel nucleo delle cellule nucleate dell’organismo. La misura di questi autoanticorpi nel sangue è utilizzata come supporto alla diagnosi di sclerodermia.
La sclerodermia (nota anche con il nome di sclerosi sistemica) è un gruppo di rare patologie del tessuto connettivo.

Esistono due distinti sottotipi di sclerodermia:

  • la sclerosi sistemica cutanea diffusa, che interessa l’intero organismo,
  • la sclerosi sistemica cutanea limitata. Questo sottogruppo viene definito sulla base dell’estensione dell’interessamento tissutale.

Gli ACA sono presenti nel 60-80% delle persone affette da sclerodermia cutanea limitata; solo il 5% delle persone affette da sclerodermia cutanea diffusa invece presenta ACA.

La sclerodermia cutanea limitata è tipicamente associata con uno o più sintomi noti con il nome di sindrome CREST.

I sintomi della sindrome CREST includono:

  • Calcinosi (Calcinosis) – deposito di calcio sottocutaneo
  • Fenomeno di Raynaud (Raynaud phenomenon) – episodi di diminuzione dell’apporto sanguigno alle dita dei piedi e delle mani
  • Dismotilità Esofagea (Esophageal dysfunction) — difficoltà di deglutizione, reflusso acido e bruciore di stomaco
  • Sclerodattilia (Sclerodactyly) – ispessimento della pelle delle dita con pelle lucida
  • Teleangectasia – presenza di punti rossi sulla pelle dovuti a gonfiore dei capillari

Gli ACA sono presenti in più del 95% delle persone affette dalla sindrome CREST.